Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste immaginarvi…

di Andrea Bertocco Così citava l’attore Rutger Hauer, nel monologo finale del film capolavoro “Blade Runner”, nei panni del “replicante” Roy Batty, un robot con sembianze umane, prima che esalasse l’ultimo respiro, poichè il suo tempo era giunto al termine. Questo inizio non ha nulla a che fare con un nuovo articolo di fantascienza, maContinua a leggere “Io ne ho viste cose, che voi umani non potreste immaginarvi…”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito